LA STORIA: CASSINA, COVID-19 ANDATA E RITORNO. MARCO CE L’HA FATTA



CASSINA VALSASSINA – Ha avuto il Coronavirus ma ora è guarito ed è a casa. E la famiglia ci tiene moltissimo a ringraziare tutto il personale che lo ha assistito all’ospedale ‘Alessandro Manzoni’ di Lecco.

Marco Frigerio, 65 anni, pensionato, ha accusato i primi sintomi il 31 marzo; ricoverato il 6 aprile nel nosocomio del capoluogo ne è infine stato dimesso il 29 aprile scorso.

Non riesco a trovare le parole – racconta emozionata la moglie Patrizia -, abbiamo passato giorni con tanta paura di perderlo… Loro sono stati tutti professionali e molto umani, solo questo volevo dire, quindi tantissimi ringraziamenti a tutti“.

Marco e Patrizia sono i nonni di Thomas, il ragazzino che qualche anno fa era stato colpito da meningite virale e ne era uscito vincitore al termine di una vicenda caratterizzata da momenti difficili anche “socialmente”. Ma la famiglia evidentemente è di quelle toste, se è vero che il nipote prima (tre anni fa) e il nonno oggi sono riusciti a guarire da malattie diverse quanto terribili.

RedAlt

LA VICENDA DEL NIPOTE (DAL NOSTRO ARCHIVIO):

VERSO IL LIETO FINE: THOMAS STA MEGLIO, DALLA NEURORIANIMAZIONE IN PEDIATRIA. “TANTA PAURA, MA ADESSO STA PASSANDO”

LO SFOGO/”BASTA IGNORANZA E CHIACCHIERE, MIO NIPOTE È RICOVERATO MA NON È INFETTIVO. PREGATE PER LUI”

LA FAKENEWS VALSASSINESE CHE HA AGGIUNTO DOLORE AL DOLORE

 

 




‘BLITZ’ A SANT’ALESSANDRO

I "TEST" DI VALSASSINANEWS

SCUOLA, AULE IN MUNICIPIO: SECONDO TE SONO OK?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO