VIABILITÀ DI BARZIO. A QUALCUNO “PIACE MA MIGLIORABILE” INTANTO LE AUTO SI INFILANO CONTROMANO



BARZIO – Il tema della nuova viabilità nel centro del paese turistico dell’altopiano continua ad attirare le attenzioni dei lettori di Valsassinanews. Non è un caso se nell’arco di pochi minuti sono arrivate alla nostra redazione una lettera e una sequenza fotografica.

Nella lettera la posizione di un villeggiante, che approva la novità seppur consiglia alcune migliorie. Ed è il secondo “pro” tra le numerosissime voci “contro”.

Nelle foto che seguono invece l’autobus delle 14.52 per Lecco blocca la strada ad una automobile che ha imboccato contromano una via Martiri Patrioti Barziesi in quell’ora praticamente deserta. Una situazione denunciata e documentata più volte come dimostra anche l’immagine in copertina, scattata lo scorso giovedì durante l’intervento della polizia locale.

Ecco i contributi dei lettori di VN:

Solo oggi, a tre giorni dal mio arrivo per il periodo estivo in Altopiano, mi sono recato a Barzio e mi sono trovato di fronte alla nuova viabilità, di cui tanto si è parlato, si parla e si parlerà.

Devo dire che l’idea mi piace molto: non riesco ad immaginare che nella località turistica più importante e famosa della valle non ci sia una zona pedonale a disposizione di residenti e turisti.

Certamente ci vorranno un certo periodo di rodaggio ed alcuni aggiustamenti, ma trovo l’idea di separare i pedoni da auto, smog e rumore sia la strada maestra per un turismo più “verde” e consapevole.

Non mi piacciono affatto le soluzioni divisorie posticce (i tronchi) messe lungo la via, avrei preferito qualcosa tipo fioriere ricche di colori e profumi, per poi passare alla messa in opera di dissuasori del traffico (come in molte altre località turistiche) e con passaggio consentito ai soli residenti e mezzi di servizio, e infine una nuova pavimentazione che individui chiaramente che si tratta di una preclusa al traffico e permanente, non solo un intervento estivo.

P.

 

DI OGGI LE PAROLE DELLA MINORANZA

BARZIO, BORDATE DALL’OPPOSIZIONE SU VIABILITÀ E NON SOLO. “QUANTI ERRORI, E IL PEGGIO DEVE ANCORA ARRIVARE”

 

 




MARGNO, IL VICINO: “POTEVO SALVARLI”

I "TEST" DI VALSASSINANEWS

VIVERE AI TEMPI DEL CORONAVIRUS: COME SARÀ DA SETTEMBRE?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO