SONDAGGIO: NUOVO PONTE ROSSIGA, “C’ERA POCO DA FESTEGGIARE”



CORTENOVA – Taglio del nastro in pompa magna (con parentesi “colorata” grazie a un sindaco in inusuale biking-style) per il nuovo ponte sul torrente Rossiga, qualche settimana fa a Bindo.

Più di qualche lettore ci aveva scritto lamentandosi dell’enfasi  – ritenuta eccessiva – di quella inaugurazione giunta dopo una lunga attesa e sentita dai più come “dovuta”. A conferma di questa sensazione, i risultati del recente sondaggio di VN sono abbastanza ‘illuminanti’: vince con il 56% dei consensi la scelta “Da vergognarsi per i tempi“, seguita da quella che indicava come “Normale attività” la riapertura del ponte (15%). Solo per il 12% dei votanti c’era effettivamente da festeggiare trattandosi di un “intervento importante“, infine da segnalare lo zero alla voce “L’argomento non mi interessa – segno della rilevanza del tema proposto.

Di seguito il risultato dettagliato dell’ultima consultazione, mentre nel box a destra della nostra home page potete già esprimervi su quella nuova – che avrà termine il prossimo giovedì 30 luglio.

Questa volta ci occupiamo della sicurezza in materia di Covid-19.
.

PONTE ROSSIGA, C'E' DAVVERO DA FESTEGGIARE?

  • Da vergognarsi per i tempi (56%, 268 Voti)
  • No, normale attività (15%, 72 Voti)
  • Sì, intervento importante (12%, 59 Voti)
  • Almeno c'era il sindaco in tutina (9%, 41 Voti)
  • È sempre il solito magna-magna (8%, 38 Voti)
  • L'argomento non mi interessa (0%, 0 Voti)

Totale votanti: 478

Loading ... Loading ...

 

 




‘BLITZ’ A SANT’ALESSANDRO

I "TEST" DI VALSASSINANEWS

SCUOLA, AULE IN MUNICIPIO: SECONDO TE SONO OK?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO