BUFERA NOVAX SULLO SKIPASS AI BIMBI VACCINATI. FOSSATI TIRA DRITTO: “STIAMO DALLA PARTE GIUSTA”



BARZIO – Shitstorm sui Piani di Bobbio all’annuncio di un biglietto per sciare gratis ai bambini vaccinati contro il Coronavirus.

L’iniziativa del comprensorio sciistico di Barzio e Valtorta ha fatto velocemente il giro del web richiamando sui canali social della realtà valsassinese, e non solo, centinaia di critiche, raramente civili e costruttive, decisamente più spesso volgari e minacciose.

Accuse di “nazismo sanitario“, auguri di “surriscaldamento globale”, richieste di “prendersi la responsabilità dei bambini con problemi” e tanto altro. Reazioni che più si sommavano, più attiravano la curiosità della stampa nazionale, regalando, come sempre accade in questi casi, ulteriori riflettori all’iniziativa barziese.

“Possono scrivere quello che vogliono, non ci smuoviamo di un centimetro– ha detto Massimo Fossati, amministratore di Itb, all’agenzia Ansa – Siamo una stazione di sci, non stabiliamo il futuro sanitario della nazione. Non crediamo che un genitore decida di vaccinare il proprio bambino solo per avere uno skipass gratis. L’iniziativa vuole essere semplicemente un piccolo premio da parte nostra. Se gli impianti sono aperti – conclude – è solo grazie ai vaccini e a chi ha deciso di aderire alla profilassi”.

Nel frattempo per i bambini che utilizzeranno l’agevolazione è pronto il biglietto “BIMBO CORAGGIOSO”. 

C.C.

 

L’ANNUNCIO DELL’INIZIATIVA

PIANI DI BOBBIO, SKIPASS OMAGGIO PER I BAMBINI VACCINATI

 

VIDEO/E LI CHIAMANO GUARDRAIL...

I "SONDAGGI" DI VALSASSINANEWS

DOPO LE ELEZIONI, SENTI CHE LECCO SIA RAPPRESENTATA?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

gennaio 2022
L M M G V S D
« Dic   Feb »
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31