‘DUE DILIGENCE’ AL CFPA, L’OPPOSIZIONE IN PROVINCIA VUOLE VEDERCI CHIARO



CASARGO – Data: lunedì 19 settembre. Luogo: aula del consiglio provinciale. Protagonisti: il gruppo consiliare “La provincia territorio bene comune” (centro sinistra) da una parte e dall’altra l’APAF ovvero l’Agenzia di Villa Locatelli titolare del CFPA di Casargo.

M. Galbiati, presidente APAF

L’Alberghiero in Alta Valsassina è stato oggetto di recente dell’affidamento da parte della Direzione organizzativa VI – “Servizio istruzione e formazione professionale” a un commercialista e revisore contabile della due diligence su Apaf – Agenzia provinciale attività formative – e di conseguenza sul Cfpa – Centro di formazione professionale alberghiero di Casargo. Al prezzo di 5.700 euro.

Si tratta, tecnicamente, di una attività di investigazione e approfondimento di dati e di informazioni, normalmente in relazione a una trattativa ma per estensione si intende anche l’analisi della contabilità economica e patrimoniale di una società – operazione svolta da un soggetto “terzo”.

Lunedì sera la componente di centro sinistra, minoranza in consiglio provinciale, presenterà sul tema una interpellanza sull’affidamento del servizio, in pratica una sorta di “ispezione tecnica” sulla contabilità
finanziaria dell’APAF.

RedPol
.

SUL TEMA LEGGI ANCHE:

ALBERGHIERO: FINANZE SOTTO LA LENTE DI UN ‘COMMISSARIO’. COSÌ LA SCUOLA SI TUTELA SU BOLLETTE E INVESTIMENTI

VIDEO/E LI CHIAMANO GUARDRAIL...

I "SONDAGGI" DI VALSASSINANEWS

ELEZIONI DEL 25 SETTEMBRE: COSA CHIEDI AI POLITICI?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

settembre 2022
L M M G V S D
« Ago    
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930