MAGNI E DORI: DUE ELETTI A SINISTRA. “PREMIATI LAVORO E PROPOSTE”



LECCO – Tino Magni è senatore, unico rappresentante lecchese in parlamento, e scatta anche il seggio Lecco-Como-Sondrio quindi Devis Dori è deputato. Nonostante la vittoria della destra meloniana e sovranista, a Lecco Alleanza Verdi e Sinistra contribuisce ad eleggere due parlamentari, un risultato frutto di percentuali in provincia di Lecco e in Lombardia insperatamente più alte di quelle nazionali, segno che le candidature credibili e il lavoro nei territori paga.

Il responsabile organizzazione di SI è stato eletto nel listino plurinominale di Milano, quello guidato da Ilaria Cucchi, che avendo conquistato l’uninominale di Firenze libera il posto a Magni. Devis Dori, capolista nel listino Camera di Lecco, Como e Sondrio, beneficia dell’ottimo risultato nella provincia e viene confermato deputato. Nel collegio dove correva Magni, la lista ha totalizzato il 6,43% dei voti, addirittura quasi doppiando la percentuale nazionale.

> CONTINUA A LEGGERE su LECCO NEWS

 

VIDEO/E LI CHIAMANO GUARDRAIL...

I "SONDAGGI" DI VALSASSINANEWS

SCUOLE SUPERIORI, NE ARRIVA DAVVERO UNA IN VALSASSINA?

  • Sì, almeno lo spero (52%, 157 Voti)
  • No, se ne parla da sempre (19%, 57 Voti)
  • Se fosse, non serve un altro professionale (18%, 56 Voti)
  • È sempre il solito magna-magna (10%, 29 Voti)
  • L'argomento non mi interessa (2%, 5 Voti)

Totale votanti: 304

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

settembre 2022
L M M G V S D
« Ago   Ott »
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930