COMUNITÀ MONTANA. GIACOMO CAMOZZINI RICEVE LE REDINI DELL’ENTE E PORTA 4,8 MILIONI DELLA GIUNTA REGIONALE



BARZIO – A quasi dieci anni dalla pensione Giacomo Camozzini torna in Comunità Montana Valsassina. Dopo quasi quarant’anni da dirigente, con l’allargamento del Gal di Calolziocorte anche all’ente di Barzio, Camozzini rientra alla “fornace” con il beneplacito della Lega locale rappresentata in questa operazione dal sottosegretario Mauro Piazza e dal presidente Fabio Canepari.

Regione Lombardia finanzia infatti con oltre 67 milioni di euro 16 strategie di sviluppo presentate dai GAL-Gruppi di Azione Locale e finalizzate a interventi di miglioramento socioeconomico delle comunità rurali. Lo annuncia l’assessore all’Agricoltura, Sovranità alimentare e Foreste, Alessandro Beduschi. La quota lecchese è di 4,8 milioni, destinati al Gal dei Quattro Parchi con sede a Calolziocorte ma al quale si affianca anche la Comunità Montana Valsassina.

In merito al finanziamento al GAL Mauro Piazza dichiara: “Grazie al gioco di squadra tra enti locali con l’allargamento del GAL quattro parchi a tutti i comuni della comunità Montana Valsassina, Valvarrone, Val d’Esino e Riviera e ad Abbadia Lariana, Mandello del Lario, Lierna e Ballabio, sotto l’abile regia del presidente Giacomo Camozzini, che ha coordinato questo passaggio istituzionale delicato raccogliendo l’appello dei presidenti delle due Comunità Fabio Canepari, Carlo Greppi e della presidente della Provincia Alessandra Hofmann, il nostro territorio raccoglie un finanziamento importante pari a 4,8 milioni di euro sul totale dei 67 milioni di euro stanziati dall’Assessore Beduschi, che ringrazio per l’attenzione e ascolto che dedica alle nostre istanze locali”.

“I Gal sono uno strumento di supporto allo sviluppo delle aree caratterizzate da alti indici di spopolamento e vecchiaia, grazie al Piano di Azione degli interventi che declinerà puntualmente tutte le azioni previste dalla Strategie approvate, il nostro territorio potrà mettere a fattor comune risorse importantissime per il sociale, lo sviluppo agricolo e il miglioramento dell’offerta turistica e di mobilità dolce” conclude l’esponente lecchese della Giunta Fontana.

 

GLI STRAPPI, NEL 2016

DOPO LE ELEZIONI/LA COMUNITÀ MONTANA SI SPOSTA A CENTRO DESTRA, “CANCELLATO” CAMOZZINI SPUNTA PASQUINI

È GIÀ PARTITA LA “CAMPAGNA” PER LA CONQUISTA DELLA COMUNITÀ MONTANA: CAMOZZINI SFIDA I VERTICI DI OGGI

COMUNITÀ MONTANA, CHE ‘ROGNA’ IL DOPO CAMOZZINI. E LUI INTANTO RESTA GRATIS?

COM.TÀ MONTANA/CAMOZZINI IN PENSIONE ALLA SOGLIA DEI 40 ANNI DI SERVIZIO

 

I "SONDAGGI" DI VALSASSINANEWS

BENEFICENZA: DEVE ESSERE ANONIMA OPPURE NO?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

settembre 2023
L M M G V S D
« Ago   Ott »
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930  

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK