TERZA CATEGORIA/REBUS QUINTO POSTO, ANCHE IL CASARGO IN LIZZA



Il regolamento aiuta a dipanare il primo interrogativo: la quinta in campionato disputerà i playoff solo se ha un distacco di meno di 9 punti dalla seconda classificata. Una doppia tagliola sulla strada del Casargo per combattere per un clamoroso traguardo mai raggiunto nella storia biancorossa: da un lato la necessità di imporsi nella corsa diretta con Robbiate, Montevecchia, Foppenico e (volendo) Monticello; dall’altro cercare di non scivolare a più di 9 punti dal Civate. Ad oggi i punti sono 11, ma il Casargo ha una gara in meno  con il Victoria che recupererà mercoledì sera a Dervio.

Alla fine del campionato ancora dieci gare e quindi non è ancora il momento dei conti, anche perché – come insegna il calcio giocato – “se le vinci tutte, ci rimani dentro”. Il Casargo soffre nella trasferta a Garbagnate contro la Nuova Brianza, ma incolla il risultato sullo 0 a 0 nel primo tempo. Gobbi ringrazia l’imprecisione delle punte della nuova Brianza e anche Maroni e Arrigoni Gabriele, che in un paio di situazioni hanno puntellato la difesa allontanando la sfera che danzava vicino alla porta.

Nella seconda frazione l’episodio favorevole con il gol del vantaggio siglato da Matteo Berera (il fratello difensore) che sfrutta al meglio una punizione di Spandri,  ma i tre punti sfumano quasi al 90’ con il pareggio dei padroni di casa.

Mercoledì sera il recupero e quindi domenica match contro la capolista Lomagna che si presenta in grande forma e dopo avere asfaltato l’ellese con un secco 0 a 12.

 

 

 





VIDEO: RIFIUTI SOTTO LE ANTENNE

I "SONDAGGI" DI VALSASSINANEWS

ESTATE 2022, COME SARÀ?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

febbraio 2015
L M M G V S D
« Gen   Mar »
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
232425262728