FURTO DI CARTA DI CREDITO, ENNESIMA CONDANNA PER 50ENNE DI CASARGO



LECCO – Un anno e quattro mesi di carcere per D. D., personaggio notissimo alle cronache locali ormai verso la cinquantina che ha patteggiato la pena col Giudice dell’Udienza Preliminare (GUP) di Lecco Salvatore Catalano.

Si tratta di uno dei pochissimi procedimenti andati in scena, quest’oggi e in generale nel periodo, al tribunale del capoluogo dove, per disposizioni superiori, si celebrano udienze solo se coinvolgono detenuti (come nel caso del valsassinese).

L’uomo ha una fedina penale lunghissima, in particolare in ordine a furti di vario genere. Questa volta si trattava della “asportazione” di una carta di credito ai danni di un assistente sociale.

RedCro




‘BLITZ’ A SANT’ALESSANDRO

I "TEST" DI VALSASSINANEWS

COMUNITÀ MONTANA VALSASSINA, SEI SODDISFATTO?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO