DA PRIMALUNA UN APPELLO UNIVERSALE: “DOBBIAMO LIMITARE GLI SPOSTAMENTI, LA SPESA CERCHIAMO DI FARLA PER PIÙ GIORNI!”



PRIMALUNA – Scritte in bella evidenza sul web comunale ma anche al telefono con la nostra redazione, le parole del sindaco di Primaluna Mauro Artusi sono ferme e un filo “irate“. Perché lui stesso, in prima persona ha osservato questo fenomeno, diciamo così, e la cosa lo ha fatto arrabbiare.

Assistiamo a persone che tutti i giorni si recano al locale supermercato, magari per comprare due panini!! Tali comportamenti evidenziano una superficialità inaccettabile in una situazione di così grave emergenza. Confido in una maggiore attenzione e senso di responsabilità da parte di tutti“.

Artusi lo sottolinea dopo aver rilevato come solo ieri il Governo abbia imposto ulteriori provvedimenti restrittivi per cercare di arginare il diffondersi dell’infezione. “La misura – annota il sindaco – ha come obiettivo quello di limitare al massimo la movimentazione di persone e le conseguenti potenziali situazioni di contagio“.

Restano ovviamente  aperte alcune attività di prima necessità, in primis la fornitura di generi alimentari. Ed è proprio lì che il borgomastro di Centro Valle ha osservato quelle scene censurabili, avendo conferma dai titolari dell’attività che purtroppo molti consumatori non hanno del tutto compreso la gravità della situazione e sopratutto le modalità operative da osservare.

 




‘BLITZ’ A SANT’ALESSANDRO

I "TEST" DI VALSASSINANEWS

NATALE 2020 CON (POCHI) TUOI: COSA NE PENSI?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO