IL SINDACO DI BELLANO RICORDA ZAI, “UOMO DECISO E TUTTO D’UN PEZZO”



BELLANO – “Uomo deciso e tutto d’un pezzo, conosciuto da tutti a Vendrogno ma noto anche in tutto il territorio“.

Così Antonio Rusconi sindaco di Bellano ricorda Giuseppe Acerboni detto ‘Zai, l’84enne di Vendrogno – ora parte proprio del territorio bellanese – deceduto oggi a Como, prima vittima valsassinese del Coronavirus.

Originario di Noceno, per molti anni è stato consigliere comunale e anche assessore nel comune di Vendrogno. Alpino, è sempre stato al servizio del ...
.

LEGGI LE BELLE PAROLE DI RUSCONI QUI:

Noceno. Il sindaco ricorda Acerboni “uomo deciso e tutto d’un pezzo”

 

 




‘BLITZ’ A SANT’ALESSANDRO

I "TEST" DI VALSASSINANEWS

TI FA PAURA LA NUOVA ONDATA DEL CORONAVIRUS?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO