SCUOLE IN GARA, ALL’ALBERGHIERO DI CASARGO PRIMEGGIA LA SLOVACCHIA



E’ stata la Slovacchia, apparsa anche agli occhi degli altri ragazzi concorrenti "molto professionale", a fare incetta di premi. E così la scuola di Zvolen si è portata a casa tre primi posti: il premio di squadra , il ‘Wellness team award 2013", l’oro per il miglior team in cucina e l’oro del premio sala e bar, insomma un en plein. Anche Casargo ha ben figurato, per essa l‘argento per il team di cucina e il bronzo per quello che ha lavorato in sala e bar (restaurant service and bar tending). Gli slovacchi della scuola di Presciof hanno conquistato l’argento per servizio in sala e al bar e i francesi di Villepint si sono aggiudicati il terzo posto in cucina.

Le scuole che hanno partecipato alla competizione gastronomica e professionale sono state nove, provenienti anche da Debrecen, Ungheria; Dabrowa Gornicza, Polonia; Jelgava Lettonia, Samorìn Slovacchia e dalla vicina Como. Si sono incontrate e scontrate per tre giorni dal lunedì al mercoledì.

Ma la vera prova del fuoco l’ha dovuta passare a pieni voti la struttura Cfpa di Casargo impegnata non solo ad ospitare le gare, ma anche a dare ospitalità a 69 persone tra concorrenti e docenti accompagnatori, ricevendo congratulazioni da tutti.

Insomma ancora una volta l’accoppiata Silverij e Cimino, rispettivamente presidente e direttore della scuola alberghiera di Casargo sono riusciti a mettere a segno un altro obiettivo sulla strada dell’elevazione qualitativa della scuola, che passa attraverso l’internazionalizzazione. Per i ragazzi è stato un momento di stimolo per ben figurare rispetto ai coetanei appartenenti ad altre realtà didattiche, ma anche per misurarsi con l’inglese, che per per gli italiani rimane ancora uno scoglio difficile da superare. Purtroppo la cura della lingua straniera non raggiunge gli standard elevati che in altre nazioni è possibile ottenere anche precocemente.

Le premiazioni si sono svolte all’interno della cornice di una cena di gala alla quale hanno partecipato i massimi vertici della Provincia (il Cfpa è infatti un struttura didattica provinciale) dal presidente Daniele Nava, all’assesore all’istruzione Luca Teti. Erano presenti il prefetto di Lecco Antonia Bonomo, il presidente della Comunità montana della Valsassina, Valvarrone Esino e Riviera Alberto Denti, il consigliere regionale Mauro Piazza e la padrona di casa il sindaco di Casargo Pina Scarpa che si è rivolta agli ospiti con un saluto in inglese e il presidente di Confcommercio Lecco Peppino Ciresa.

 

>>> ENGLISH VERSION/VERSIONE INGLESE DELL’ARTICOLO

Il concorso
Gara di cucina
menù per sei persone, calorie complessive 1300 con sforamento massimo fino a 1800
Bar e sala  preparazione cocktail per sei persone a tema libero; servizio al tavolo corretto e completo, con uso fluente dell’inglese e con stile, corretta presentazione del menu, abbinamento cibo-vino, mise en place e disinvoltura comportamentale.

Giudici responsabile Luigi Gandola chef con ristorante a Bellagio, il direttore della rivista Artù Alberto Paolo Schieppati, Paolo Ceccato, Daiana Pigozzi, Fabio Servi, Hannah Crows Hicks, Francesco Sagliocco, Enrico Zanon.


SOTTO alcuni momenti del galà.

 creator

 

creator gif




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

COME RIEMPI LE GIORNATE?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

STRADE VUOTE, LA VALLE ‘RISPETTOSA’

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

marzo: 2013
L M M G V S D
« Feb   Apr »
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031