ALPEGGI DI BOBBIO E TAR: IL COMUNE RIMBORSA 5.800€ DI SPESE PROCESSUALI



BARZIO – Nella lunga e ancora senza fine querelle degli alpeggi di Bobbio, la cui gestione è ‘contesa’ tra una grossa realtà da fuori regione e un allevatore di Pasturo, in queste ore un passaggio obbligato per il Comune di Barzio.

Nel rispetto della sentenza del Tar del luglio scorso, la giunta Arrigoni Battaia ha infatti liquidato 5.836,48 euro a favore dell’Azienda Agricola Milani Nicola con sede a Pasturo come rimborso delle spese processuali in merito al ricorso da cui Palazzo Manzoni è uscito sconfitto.

La questione tuttavia non può dirsi chiusa. Hanno solo pochi giorni gli ultimi sviluppi, con il Comune che, dopo la riassegnazione dell’alpeggio a Milani, ha nuovamente affidato gli spazi ai laziali de “Il Falco” forti del diritto di prelazione, e di conseguenza l’ulteriore ricorso al Tar dell’azienda pasturese.

C.C.

DALL’ARCHIVIO

QUESTO ALPEGGIO A CHI LO DO? IL COMUNE DI BARZIO DI NUOVO AL TAR

ALPEGGI DI BOBBIO, UN NUOVO COLPO DI SCENA: NIENTE PASCOLI ALL’AZIENDA DI PASTURO, AGGIUDICATI AL “CONDUTTORE USCENTE”

ALPEGGI DI BOBBIO, IL COMUNE APPLICA LA SENTENZA DEL TAR: I PASCOLI AGGIUDICATI ALL’IMPRESA DI PASTURO

ALPEGGI DI BOBBIO: CONTRO IL COMUNE IL TAR DÀ RAGIONE AL PICCOLO IMPRENDITORE LOCALE

 

 




VIDEO: RIFIUTI SOTTO LE ANTENNE

I "TEST" DI VALSASSINANEWS

OBBLIGO GREEN PASS SUL LAVORO: CHE NE PENSI?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

maggio: 2021
L M M G V S D
« Apr   Giu »
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31